fbpx

Le lenti a contatto sono una soluzione sempre più adottata per correggere i più comuni difetti visivi: miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia.

Non si tratta solo di una pura questione estetica: le lenti a contatto permettono di correggere la vista senza compromettere la visuale periferica, come accade con gli occhiali, migliorando la percezione spaziale. Le lenti giornaliere – invenzione relativamente recente – sono usa e getta: chi le indossa non dovrà preoccuparsi di conservarle, né di pulirle con il liquido dedicato. 

Si tratta di un’opzione che permette di risparmiare tempo, e che è perfetta anche per chi indossa le lenti solo occasionalmente, o durante l’attività sportiva.

lenti a contatto giornaliere

Quali sono le migliori lenti a contatto giornaliere?

Le lenti a contatto usa e getta vengono spesso associate ad un utilizzo fai-da-te senza la consulenza di un contattologo professionista. Niente di più sbagliato! Il contattologo è indispensabile nella scelta delle migliori lentine giornaliere. 

Per chi desidera orientarsi su lenti a contatto giornaliere di qualità superiore, la scelta perfetta è Starview Daily (ex Galileo Starview Daily): pensate e progettate in Italia, queste lenti sono morbide e flessibili, sempre idratate e confortevoli anche per chi soffre di un’intensa secchezza oculare o ha occhi sensibili.

Per chi è in età di presbiopia, la scelta migliore è Starview Progress, lentine giornaliere caratterizzate da un vero concentrato di tecnologia e comfort. Un’altra buona opzione è Safilens Presbio Oneday. 

Tra le lenti a contatto più pubblicizzate possiamo sicuramente annoverare le Dailies Aquacomfort  e le Dilies Total One.

migliori lenti a contatto giornaliere

Un problema di tempo: quanto a lungo si possono indossare le lenti a contatto giornaliere?

Tutte le lenti a contatto di questo tipo sono monouso e devono essere indossate per il tempo suggerito dal contattologo professionista. 

Oltre le ore di utilizzo consigliate dal contattologo, le lenti possono perdere idratazione e struttura causando possibili disagi di comfort e qualità visiva. Perciò, è molto importante rispettare i tempi, e non riutilizzare lo stesso paio una volta rimosso. Può succedere anche di dimenticarsi di rimuovere le lenti a contatto giornaliere e di indossarle anche durante il sonno. Se questa dimenticanza è occasionale, o meglio unica, non dovrebbero esserci problemi, ma attenzione: se l’indossare le lenti daily per più giorni consecutivi diventasse un’abitudine, potrebbero sopraggiungere infezioni, anche molto gravi!

Non tutte le lenti a contatto, per diametro, morbidezza e livello d’idratazione, sono identiche. Perciò, prima dell’acquisto, meglio consultare il proprio contattologo professionista per un consulto: in Lisi & Bartolomei i nostri contattologi di grande esperienza sapranno come aiutarti a scegliere la lente perfetta per te!

Prenota Prova Lenti a Contatto

  • Se vuoi puoi consultare la nostra informativa privacy (il link si aprirà in una nuova finestra)