fbpx

La miopia è un vizio di rifrazione della vista per cui gli oggetti lontani appaiono non visibili o sfocati. Questo accade perché la luce non si riflette correttamente sulla retina, restituendo un’immagine in cui gli oggetti più lontani sono sfocati e indistinguibili. Oltre al problema della vista, la miopia è causa di cali di concentrazione, mal di testa, vertigini. Oggi però la tecnologia ha reso possibile intervenire sul disturbo con varie tecniche: eccone di seguito alcuni rimedi per la miopia.

rimedi per correggere la miopia

Gli occhiali: tra i rimedi per la miopia sono la soluzione più diffusa

La prima e più diffusa soluzione che permetta ad un miope di vedere lontano è rappresentata dagli  occhiali per miopia. Questi occhiali montano lenti negative (divergenti) modellate per focalizzare la luce verso la retina e migliorare così la qualità della vista. La lente è calcolata in base alle esigenze visive di ogni miope (guida, computer, sport, ecc)  all’entità della miopia. Gli occhiali per miopia sono senz’altro una soluzione semplice ed efficace, e quelli moderni prestano anche attenzione al design, ma possono essere poco pratico pratici ed antiestetici, soprattutto in caso di poteri elevati o di differenze tra i due occhi… Una valida alternativa è rappresentata dalle lenti a contatto per correggere la miopia.

Le lenti a contatto, un’alternativa agli occhiali

A differenza dei classici occhiali, le lenti a contatto per miopia hanno il vantaggio di applicarsi direttamente sull’occhio: grazie a ciò, non deformano lo spazio (le lenti negative degli occhiali rimpiccoliscono le immagini, quelle a contatto no) ed offrono un campo visivo più ampio, cose che si traducono in una vista migliore. Vi sono vari tipi di lenti a contatto, rigide, semirigide, idrofile, da quelle che si gettano a fine applicazione (usa e getta) a quelle che durano per mesi o addirittura fino ad un anno, che però necessitano di manutenzione quotidiana e di grandi attenzioni igieniche. L’uso delle lenti a contatto si è notevolmente diffuso ma, come gli occhiali, queste consentono solo una buona acutezza visiva. Il sogno di ogni miope è sempre di poter vedere bene da lontano ad occhio nudo, senza nessun ausilio. Chi vuole realizzare questo sogno e correggere la miopia radicalmente può optare per un intervento miopia, ovvero sottoporsi a un’operazione agli occhi con laser, oppure provare le rivoluzionarie lenti ortocheratologiche.

lenti per correggere la miopia

Trattamento con laser, cos’è?

Oggi si può anche correggere la miopia con il laser per una soluzione definitiva. Il trattamento con laser agli occhi per miopia consiste nella rimozione mediante laser di parte del tessuto corneale, in modo da modificarne la curvatura ed in pratica consentendo di vedere bene. L’intervento di solito si svolge in breve, e ha tempi di recupero di qualche giorno. Tuttavia, questo trattamento con laser può rivelarsi non totalmente efficace, in quanto nonostante i calcoli e la tecnologia utilizzata per guidare il laser, la reazione dell’occhio può essere tale da lasciare una residua miopia o addirittura una ipermetropia dopo l’intervento, e quindi non escludere l’uso di occhiali. 

laser agli occhi per miopia

Le lenti ortocheratologiche, cosa sono?

I miopi, per vedere bene con i propri occhi, fino a ieri potevano solo rivolgersi alla chirurgia refrattiva. Un’alternativa, a differenza dell’intervento chirurgico “dolce” e non invasiva, è oggi rappresentata dall’’Ortocheratologia, che si avvale di lenti speciali da indossare solo la notte. Queste lenti a contatto notturne modificano e riposizionano gradualmente l’incurvatura della cornea ma, se si sospende l’applicazione, in uno o due mesi l’occhio torna ad essere miope esattamente come prima dell’applicazione. Le lenti ortocheratologiche si propongono quindi come soluzione definitiva e i risultati mostrati nel tempo da queste lenti per correggere la miopia sono più che soddisfacenti, ma nella totale reversibilità di questa tecnica risiede anche il suo limite: per continuare a vedere bene di giorno, le lenti vanno indossate la notte.

Oggi insomma è possibile più di una soluzione per chi soffre del fastidioso problema della miopia: prima di ogni passo però si consiglia una visita dallo specialista per concordare con lui se, come e quando correggere la miopia.

Prenota un appuntamento

    Se vuoi puoi consultare la nostra informativa privacy (il link si aprirà in una nuova finestra)